fbpx

Office 2021_Notizblock und Laptop

Office 2021: prezzi ed entità

5. Ottobre 2021: finalmente Microsoft Office 2021 è disponibile in due versioni. Oltre al recente rilascio di Office LTSC 2021, Office 2021 è ora disponibile anche per gli utenti privati e le piccole imprese. Nel post sul nostro blog si trovano tutte le informazioni sui prezzi, l’entità e le funzioni del nuovo software per l’ufficio.

 

Office 2021 con acquisto una tantum

Innanzi tutto: proprio come Office 2019, anche Office 2021 sarà acquistabile con pagamento una tantum.

Con Microsoft 365, l’azienda statunitense ha puntato per diversi anni su un sistema di abbonamento in cui gli utenti devono affrontare costi continui, beneficiando di aggiornamenti regolari delle funzioni e di un modello cloud. Coloro che vorrebbero evitare tali costi, saranno contenti della possibilità di poter acquistare Office 2021 con un unico pagamento.

Il nuovo software per l’ufficio è disponibile per Windows 10 e 11 e per macOS in due versioni – Home & Student e Home & Business, che contengono le essenziali innovazioni delle funzioni come già Office LTSC 2021.

Office 2021 Home & Student contiene i seguenti programmi:

  • Word
  • Excel
  • PowerPoint
  • OneNote
  • Teams

Office 2021 Home & Business include inoltre il servizio di posta elettronica Outlook e l’uso legale per scopi commerciali.

La variante d’acquisto di Office 2021 Home & Student costa 149,00€, mentre Home & Business costa 299,00€ con pagamento una tantum. Come parte dell’abbonamento a Microsoft 365, il costo per privati è di 7,00€ al mese o 69,00€ all’anno. Abbonamenti familiari o domestici costano rispettivamente 10,00€ o 99,00€ (prezzi ufficiali Microsoft per vendita al dettaglio aggiornati a ottobre 2021).

 

Parte anche l’aggiornamento di Windows 11

Parallelamente a Office 2021, il 5 ottobre è stato lanciato anche Windows 11. Il nuovo aggiornamento di Windows è completamente gratuito per l’utente e porta con sé alcune novità.

Windows 11: nuove funzioni nel nuovo design

Windows 11 riceve un tocco nostalgico. Con il nuovo aggiornamento di Windows, Microsoft punta su un design più arrotondato, che ricorda fortemente i predecessori come Windows XP o Windows 7, per via degli angoli arrotondati delle finestre.

Oltre ai notevoli cambiamenti nel design, come le innovazioni nel menù di avvio, la barra delle applicazioni e le icone dall’aspetto più moderno, Windows 11 promette anche miglioramenti dal punto di vista tecnico. Per esempio, in futuro ci saranno aggiornamenti minori di Windows, supporto per le app Android e gesti multitouch aggiuntivi.

 

Conclusioni

Con Office 2021 e Office LTSC 2021, Microsoft ha ottimizzato il suo pacchetto Office sotto molti punti di vista e, in particolare fornendo una variante di acquisto, ha offerto a molti utenti una promettente alternativa all’abbonamento a pagamento.

Mentre Office 2021 è già disponibile sia per l’acquisto una tantum sia in abbonamento, l’arrivo dell’attesissimo Windows 11 su tutti i dispositivi compatibili potrebbe richiedere ancora un po’ di tempo.

Vuoi acquistare o vendere software per la tua azienda?

Software ReUse – scrivono di noi