fbpx

Microsoft

Microsoft revoca le restrizioni per la rivendita di licenze software

Nel mese di maggio 2020, Microsoft ha inserito nelle sue condizioni di licenza una clausola limitativa: i clienti di imprese che sono passate al cloud, e per questo motivo hanno richiesto uno sconto, non hanno potuto più vendere di fatto le licenze in loro possesso. Ora il colosso informatico ha fatto nuovamente marcia indietro.

La restrizione che è stata pubblicata nelle condizioni di licenza Microsoft (“Product Terms”), riguardava in particolare i clienti di grandi imprese. Costoro utilizzavano per lo più le loro licenze ancora coperte da una “Software Assurance”, per poter richiedere lo sconto permanente “Upgrade from SA”.

Revoca della restrizione a giugno 2021

Dall’inizio di giugno, tuttavia, Microsoft ha eliminato dalle condizioni di licenza, senza un relativo annuncio, la clausola limitativa relativa alla vendita delle licenze. Le imprese che optano ora per l’acquisto delle licenze di aggiornamento “Upgrade from SA” per passare al cloud possono continuare a disporre liberamente delle licenze non più necessarie come Office e Windows. Si tratta di un’ottima notizia, dal momento che molte imprese ora possono finanziare più facilmente il passaggio al cloud. Molte imprese, ad oggi, non sanno ancora che la vendita delle loro licenze Microsoft non più necessarie può costituire una redditizia fonte di guadagno.

Upgrade from Software Assurance – Condizioni di licenza dai Product Terms prima e dopo maggio 2021.

Microsoft Product Terms maggio 2020 fino a maggio 2021 compreso

Microsoft Product Terms maggio 2020 fino a maggio 2021 compreso

Microsoft Product Terms giugno 2021 dopo la modifica – lindicazione che il cliente deve mantenere le licenze manca del tutto.

Microsoft Product Terms giugno 2021 dopo la modifica – l’indicazione che il cliente deve mantenere le licenze manca del tutto.

Fonte: From SA

Conclusione: vendita delle licenze software dopo il passaggio al cloud

Se lo scorso anno sei passato al cloud Microsoft, ora puoi cedere le tue licenze “on premise” non più necessarie. Lo stesso vale se desideri rifinanziare i costi per un imminente passaggio al cloud. Il team di Software ReUse è a tua disposizione per un’offerta di acquisto!

Vuoi acquistare o vendere software per la tua azienda?

Software ReUse – scrivono di noi